Vanessa io o Occhio di pavone

Vanessa io o Occhio di pavone (Aglais io)

Le piante ospiti della larva della Vanessa sono il luppolo e l’ortica. Il bruco di questa farfalla è nero e spinoso, assai meno attraente dell’adulto. È facile incontrarla in gran parte delle pianure temperate d’Europa; dai prati, ai giardini e ai margini dei boschi. La livrea di questa farfalla è unica. Rosso bruno sullo sfondo e vivaci macchie ocellate in primo piano, utili a sviare gli attacchi degli uccelli. L’apertura alare può raggiungere 6-7 cm.

I commenti sono chiusi.