Alzavola

Alzavola (Anas crecca)

Occasionalmente, soprattutto in inverno, possono comparire nel Parco della Dora anche altre specie di anatre, come l’alzavola (Anas crecca). È la più piccola anatra che si incontra in Europa, si ciba di piante acquatiche e di piccoli invertebrati immergendo il capo in acqua e cercando il cibo lungo le sponde di laghetti e fiumi. Il maschio dell’alzavola presenta un’evidente fascia verde che circonda l’occhio, mentre il resto del capo è di colore rosso scuro. Il petto è chiaro, punteggiato di fini macchie nere, mentre le ali sono di colore marrone scuro e grigio con un tipico specchio alare verde. La femmina è di colore marrone screziato da macchie più chiare ed ha uno specchio alare verde che consente di distinguerla facilmente dalle femmine di altre specie di anatre, oltre che per le ridotte dimensioni. E’ una specie gregaria e non è raro incontrare, soprattutto in inverno, grandi gruppi di Alzavole in volo o a riposo lungo i corsi dei fiumi, negli stagni e nei laghetti. È una specie molto loquace, soprattutto quando si sposta in volo a stormi. Il canto è un “guit, guit” ripetuto molte volte che emette solo il maschio.

I commenti sono chiusi.