Malva selvatica

Malva selvatica (Malva sylvestris)

Erba con fusto eretto, leggermente pubescente e legnoso alla base, foglie palmato-lobate e con margini dentellati. I fiori solitari, hanno 5 petali rosa violacei e striati che compaiono da maggio a agosto. Nella medicina popolare viene impiegata per le sue proprietà emollienti, espettoranti e antinfiammatorie.

I commenti sono chiusi.